Piano Operativo Sicurezza (POS)

  
 
Piano Operativo di Sicurezza (POS)
 
Per quanto riguarda il POS, conformemente a quanto disposto dal D.Lgs. n. 81/2008, sono presenti le seguenti sezioni: 
  1. anagrafe del cantiere e analisi del contesto;
  2. gestione dati anagrafici relativi alle imprese e dei lavoratori delle imprese esecutrici;
  3. relazione descrittiva;
  4. valutazione dei rischi delle attività lavorative presenti in cantiere;
  5. definizione delle procedure esecutive;
  6. misure organizzative per confinare le situazioni pericolose derivanti dalla contemporaneità di lavorazioni di varie imprese;
  7. la lista di controllo del POS;
  8. una utility per la valutazione del c.d. “rischio rumore”.
 
 
 
Scopri le novità introdotte con il programma:
  P.S.C. (Piano Sicurezza e Coordinamento) e P.S.C. (Semplificato)
  P.O.S. (Piano Operativo Sicurezza) e P.O.S. (Semplificato)
  P.I.M.U.S. (PIano di Momontaggio Uso e Smontaggio dei ponteggi)
  • PROMETEO sicurezza del lavoro nei cantieri.pdf